lunedì 17 ottobre 2011

Mi ritrovai in una selva oscura

Dove si svolge questa scena? Quando? Chi c'è dentro questa macchina? Dove stanno andando? A fare cosa?
Per scoprirlo bisogna aspettare l'uscita di Invito al massacro, il fumetto, da cui proviene questa "vignetta in progress", che ho scritto e sceneggiato per i disegni di Davide Garota.
La storia è in avanzata fase di lavorazione e uscirà per Tunué.
Di tanto in tanto ho svelato qualche retroscena di questo nuovo fumetto, un lavoro a cui tengo moltissimo e che mi sta costando parecchia fatica e sacrifici. Ma ne varrà la pena, non ho dubbi in proposito. Non è un racconto fatto di trucchi e maneggi.
Scrivere fumetti è una cosa strana, però. Immagini una storia, la vivi, la scrivi, la sceneggi e prima di vederla illustrata e stampata passa davvero tanto tempo.
Una terra di nessuno tra la scrittura e la pubblicazione, una selva oscura dove può succedere di tutto. Uscirne vivi è già di per sè una grande impresa. Da quando lavoro a questo fumetto poi mi sono successe un sacco di cose un sacco strane. Magari un giorno ci rideremo sopra. Per ora godetevi questo piccolo assaggio.

6 commenti:

ras ha detto...

Giovanni, ricorda che il 12/12/2012 finisce il mondo: "Invito al Massacro" riusciamo a leggerlo prima?
;-)

GiovanniMarchese ha detto...

ehm... ma non era 21/12/2012 ? E si, certo che deve uscire prima, incrociando le dita sarà in libreria nei primi mesi del 2012. Insomma, in tempo per l'armageddon!

LUIGI BICCO ha detto...

Ho già detto quanto sono curioso a proposito di questo volume, ma vogliamo più anteprime e dietro le quinte. Preview & Backstage. Lavorazioni in progress. Aneddoti, facezie e pinzillacchere :)

davide garota ha detto...

Avviso: quando uscirà questo fumetto ,se uscirà, non compratelo.Contiene molto materiale sovversivo.
Siamo i " Black blok" del fumetto.

GiovanniMarchese ha detto...

eh! capisco la curiosità, ma sono sempre stato restio a svelare troppo prima dell'uscita di un mio libro. Cambio sempre qualcosa in corso d'opera. Ad ogni modo cliccando sul tag "nuovo fumetto" troverete tutti i post in cui ne parlo, non sono pochi.

GiovanniMarchese ha detto...

p.s. ovviamente il buon Garota sta scherzando! Invito al massacro non ha nulla a che vedere coi cosidetti "black blok". Invito al massacro parlerà d'amore, figuriamoci! E farà ridere tanto, potete scommetterci.